Bacheca

 

 

Staff Tecnico

Menu

Archivio Stagioni

 

 

 

I Love Biancoscudato: campagna sponsorizzazioni

 

Oscar dell'Allenatore: premiato Massimo Ribellino

Mister Massimo Ribellino domani verrà premiato  con l’Oscar dell’Allenatore dall’ A.I.A.C., Associazione Italiana Allenatori Calcio, per i risultati raggiunti nella stagione sportiva 2013/2014. Il giovane allenatore nisseno, nella scorsa stagione, è riuscito a vincere il campionato di Seconda categoria con la S.C. Nissa meritandosi così il prestigioso premio dell’A.I.A.C.  Domani pomeriggio, a Fiumefreddo di Sicilia, avverrà la premiazione degli  allenatori che si sono distinti in tutte le nove Province della Sicilia.

Intanto , Massimo Ribellino insieme alla società sta lavorando per allestire al meglio la squadra che la prossima stagione parteciperà al campionato di Prima categoria. Ieri sera, presso la sede della società, i dirigenti hanno avviato i primi contatti con alcuni atleti, in particolare con un difensore ed un centrocampista, richiesti fortemente dal mister Massimo Ribellino.

 

I Love Biancoscudato

Campagna sponsorizzazione 2014/2015 "I Love Biancoscudato"

Contattaci su Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Mantenuto l’impegno: “SPORT CLUB NISSA 1962”

Siamo lieti ed orgogliosi di comunicarvi che da oggi la società Sporting Club Nissa ASD ha cambiato nome in Sport Club Nissa 1962. La LND Sicilia ha inviato la documentazione ufficiale alla F.I.G.C. dove informa l’avvenuto cambio di denominazione.

La società ha mantenuto l’impegno preso con gli amici tifosi nel settembre 2013, in una riunione avvenuto alla Scuola calcio con la rappresentanza dei tifosi e della dirigenza,  di riportare il glorioso nome della Sport Club Nissa nei campi di gioco siciliani dopo il fallimento della Nissa FC.

A settembre del 2013 nessuno  immaginava di riportare al mitico Palmintelli 1200 spettatori, nessuno immaginava di vendere 309 abbonamenti per un campionato di seconda categoria, nessuno immaginava di creare un così forte entusiasmo tra le varie fasce d’età della nostra città: giovanissimi, anziani e molte famiglie. Pochi credevano in Natale Ferrante e nella sua dirigenza che questa società potesse vincere subito il campionato e pochi credevano in Natale Ferrante e nella sua dirigenza che potessero mantenere l’impegno di donare la propria squadra alla città concedendo ai tifosi il sogno di riportare il nome Sport Club Nissa in vita.

Il lavoro dei dirigenti fautori di questa rinascita, Natale Ferrante, Mauro Di Pasquali, Alessandro Cereda, Angelo Cartone ed il mister Massimo Ribellino, che in questi mesi hanno lavorato per rendere possibile tutto ciò, ringraziano pubblicamente i tifosi che hanno creduto in questo progetto.

Nelle prossime settimane il sito ufficiale www.sportingnissa.it cambierà anch’esso nome con la nuova denominazione, i colori dello scudo verranno invertiti, come lo scudo della vecchia Nissa Sport Club e i colori ufficiali saranno biancoscudati/giallo-rossi.

Intanto, la società sta lavorando per la nuova stagione. E’ stata inoltrata alla Federazione la domanda di ripescaggio per la partecipazione al campionato allievi regionali. Per la prima categoria, lo staff tecnico insieme al mister Massimo Ribellino la prossima settimana si riunirà per decidere la data di inizio del ritiro precampionato e cominciare a strutturare la squadra che parteciperà al campionato di Prima categoria.

La dirigenza, infine, chiederà ufficialmente un incontro con la nuova giunta comunale per conoscere i programmi e l’organizzazione della gestione delle strutture sportive.

Forza Nissa.

 

Scuola calcio: al via il torneo di Sommatino

La S.C. Nissa parteciperà con la categoria 2004, allenati dal mister Massimo Ribellino, al 3° torneo “Peppe Cantello” organizzato dall’AsD Sommatino. Il torneo si svolgerà a Sommatino presso lo stadio Peppe Tricoli e avrà inizio l’ 8 giugno.

 

Sponsors

Seguici su Facebook

Cerca

Utenti on Line

 4 visitatori online