Bacheca

 

 

Staff Tecnico

Menu

Archivio Stagioni

 

 

 

"Anciu" ci sosterrà dal cielo

E' morto Angelo Panepinto detto Anciu, storico tifoso "ultras" della Nissa. La società S.C. Nissa si unisce al dolore dei familiari esprimendo le più sentite condoglianze.

 

Seconda categoria: i convocati

Mister Massimo Ribellino per la gara di domenica 9 marzo S.C.Nissa-Castronovo ha convocato i seguenti giocatori:

Portieri: Arcati, Maritato.

Difensori: Bosco, Camastra, Del Popolo, Di Marco, Lamattina, Russello.

 

Centrocampisti: Cartone, Cravotta, D'Anna, Niccoli, Stivala, Ventura, Volturo.

Attaccanti: Foderà, Grillo, Melfa.

 

Giov. Regionali: S.C. Nissa - Real Gela alle ore 10:30

Si comunica che la gara S.C. Nissa - Real Gela del 9 marzo 2014, valevole per l'ultima giornata di campionato Giovanissimi regionali, sarà posticipata di mezz'ora. Quindi anzichè alle ore 10, come da calendario ufficiale, la partita si giocherà alle ore 10:30 al Palmintelli.

 

Seconda categoria: biglietti in prevendita

Si comunica che in occasione della ripetizione della gara S.C. Nissa - ASD Castronovo, in programma giorno 9 marzo 2014 alle ore 15, non saranno validi i tagliandi d'abbonamento.

Il costo del biglietto d'ingresso allo stadio è di € 2,00.

E' possibile acquistare il biglietto in prevendita presso Corona Wine Bar, via Luigi Monaco n°4.

 

Giov. Regionali: Usa Sport - S.C. Nissa 1 - 2

Bella ed importante vittoria per i Giovanissimi regionali di mister Angelo Cartone a Caltagirone contro l’Usa Sport grazie alla doppietta di Giancarlo Ferrauto. Una vittoria che consente ai nisseni di ritornare al secondo posto in classifica superando la Junior Vittoria, sconfitta ieri a Palma di Montechiaro contro la Gattopardo. Non è stata una bella gara quella vista ieri a Caltagirone, in particolare la prima frazione dove l’unico sussulto è arrivato al 25’ con i locali vicini al vantaggio grazie al gran tiro di  Ferrante, da oltre 25 metri, magistralmente neutralizzato in angolo da Giorgio Ferrauto con una parata a mano aperta all’incrocio dei pali. La gara si ravviva nella ripresa con l’Usa Sport subito in vantaggio al 7’dopo un evidente errore della retroguardia nissena che ha favorito il tiro dentro l’area dell’attaccante locale per il vantaggio bianco-rosso.

Dopo appena 8 minuti arriva il pareggio dei nisseni grazie a Giancarlo Ferrauto con un tiro da oltre 20 metri di collo pieno che si insacca alle spalle dell’estremo difensore calatino. La S.C. Nissa,, trovato il pareggio, fiuta la possibilità di portare a casa i tre punti  catapultandosi così nella trequarti avversaria. Su una incursione in area di Scozzaro arriva il calcio di rigore  decretato dall’arbitro per netto fallo di mano in area di un difensore locale. Sulla battuta si presenta Giancarlo Ferrauto che non ha problemi a indirizzare in rete la palla del 1 a 2 finale.

Domenica al Palmintelli la S.C. Nissa riceve la Real Gela per l’ultima gara di regular season.

S.C. Nissa: Ferrauto Gio., Cartarasa, Riggi V., Falzone, Messina, Tabbì, Ferrauto Gia., Scozzaro, Amdouni (Bonaffini), Agnello (Fiore) , Riggi S. (Carnevale). In panchina: Dell’Aira, Vendra, Spanò, Macaluso. All. Angelo Cartone.

 

Sponsors

Seguici su Facebook

Cerca

Utenti on Line

 13 visitatori online