Bacheca

 

 

Staff Tecnico

Menu

Archivio Stagioni

 

 

 

Allievi: Sporting - Studentesca 1 - 2

Seconda sconfitta consecutiva per gli Allievi Regionali allenati da mister Massimo Ribellino. Al Palmintelli i bianco – oro perdono 2 – 1 contro la Studentesca Armerina vanificando così la possibilità di agganciare il terzo posto in classifica. Una brutta gara per i nisseni caratterizzata da parecchi errori e da poche trame da gioco e con l’unica attenuate la giornata di grazia dell’estremo difensore avversario che con un paio di splendide parate ha fermato la possibile rimonta.

Per la cronaca, comincia bene lo Sporting che già al 4’ va vicino al vantaggio con un colpo di testa di Lo Grasso con il pallone che va alto di poco. Al 10’ la Studentesca Armerina passa in vantaggio: su un cross di Zingale in area Giardina, al rientro dopo un mese di stop per infortunio, spizzica il pallone di testa liberando involontariamente Meli che solo davanti a Messina non ha problemi ad insaccare la palla del 1 a 0.

La reazione dello Sporting non tarda ad arrivare e dopo appena un minuto Dhorbul ha la possibilità di pareggiare con un gran tiro di destro dentro l’area ma Lo Monaco si supera con una splendida parata e con il pallone indirizzato in angolo.

Al 16’ è ancora Dhorbul con una bellissima girata di destro ad impensierire la difesa avversaria. Al 32’ il centravanti nisseno Bruno impegna severamente Lo Monaco con un esterno destro al volo ma il pallone è deviato nuovamente in angolo.

 

Nella seconda frazione dopo appena cinque minuti la Studentesca Armerina raddoppia: punizione al limite sinistro di La Morella direttamente in porta, la parabola del pallone coglie impreparato Messina, forse mal posizionato sulla battuta, regalando così il 2 a 0 ospite.

Il raddoppio avversario non sortisce la reazione sperata anzi le trame di gioco si fanno più confuse e gli errori aumentano. Al 32’ l’autogol di Falcone riaccende le speranze nissene. Il forcing finale è veemente ma le speranze del pareggio vengono vanificate nuovamente da Lo Monaco al 39’ che con i piedi respinge il tiro a botta sicura dentro l’area di Valenti.

Tabellino:

Sporting Club Nissa: Messina, Camastra (45’ Testaquatra), Meli (41’ Bonfanti), Paternuosto, Russica, Giardina, Cervellione, Simone (41’ Valenti), Bruno, Lo Grasso, Dhorbul. All. Massimo Ribellino.

Studentesca Armerina: Lo Monaco, Illuminati, Zingale, Falcone, Ialuna, La Mattina, Meli, Rascunà, La Morella, Iacona, Abate. All. Occhipinti

Sponsors

Seguici su Facebook

Cerca

Utenti on Line

 11 visitatori online